Loading

Musica Bimbi

Musica per Bimbi

Metodo Gordon: la musica si fa da piccoli!

I nostri corsi di musica per bambini da 0 a 6 sono basati sulla metodologia Gordon. Musica in Fasce per i bambini da 0 a 3 anni e Sviluppo della Musicalità per bambini da 3 a 6 anni rappresentano i due momenti della formazione musicale per i più piccoli.
Obiettivo delle lezioni è quello di avvicinare i bambini alla musica sin dalla più tenera età attraverso il gioco e in un'atmosfera gioiosa e rilassata.

Il metodo Gordon e il pensiero musicale

La Music Learning Theory elaborata dal professor Edwin E. Gordon si basa su cinquanta anni di ricerche e osservazioni. Più che di un metodo si tratta di una ricerca continua che parte dall'osservazione attenta dei bambini e dei loro tempi di apprendimento. Gordon ha studiato le modalità con cui i bambini apprendono la musica sin dall'età neonatale. I bambini sono immersi in un universo sonoro sin dal periodo della gestazione e l'udito è fra i cinque sensi il primo a formarsi. Al bambino giungono la voce della mamma e tutti i suoni del mondo esterno. La voce umana è il primo suono che il bambino ascolta, in particolar modo quella della mamma. Proprio per questo la voce è il primo strumento utilizzato nelle lezioni di musica. La voce infatti consente di creare una relazione intima ed immediata con i bambini ed è il primo mezzo di cui essi dispongono per elaborare le risposte musicali.

Scopo principale delle lezioni di musica è lo sviluppo dell'audiation. L'audiation è un vero e proprio pensiero musicale, è la capacità di percepire e pensare suoni anche non più fisicamente presenti. L'audiation è essenziale per ascoltare la musica, comprenderla e riprodurla.
Questa capacità appunto si sviluppa sin dall'età neonatale a patto che il bambino sia stimolato da tanti suoni e da tanti contenuti musicali diversi e ricchi.

La musica sin da piccoli: i vantaggi

Al momento della nascita il potenziale di apprendimento è al suo livello più alto e quindi i primi anni di vita del bambino rappresentano il momento più importante. È in questo momento che i bambini devono poter ascoltare quanta più musica possibile. I genitori possono essere un importante tramite per proporre loro ascolti vari e di qualità. Il fine di tutto non è divenire necessariamente abili musicisti ma buoni e appassionati ascoltatori!

Attraverso il canto, il gioco libero, l'esplorazione dello spazio e il movimento i bambini potranno avvicinarsi alla musica in maniera naturale e divertente. Importante è poi il lavoro in gruppo. La relazione con gli altri piccoli svilupperà la socialità, la partecipazione e la collaborazione.

Metodo Gordon: l'insegnante come guida informale

L'insegnante Gordon è una guida che accompagna il bambino alla scoperta della musica.
La guida informale si pone come supporto al bambino e lo spinge ad esplorare lo spazio della musica. Durante la lezione verranno proposti canti in tutti i modi e i metri della musica. Ai canti seguiranno delle piccole "frasi musicali", dei pattern. Il bambino attraverso l'imitazione, arriverà a rispondere in maniera accurata e a produrre la propria musica.

La musica per crescere insieme

musica bimbi

Contattaci per ricevere informazioni sui nostri servizi